sabato 5 dicembre 2015

Il 14 novembre altra giornata indimenticabile



Il viaggio di Gente che aspetta continua: il 14 novembre ho presentato il mio romanzo di mattina al Teatro Diana con la partecipazione di Francesco Paolantoni e il pomeriggio sono stata ospite nella stupenda libreria La Bottega delle Parole a San Giorgio a Cremano. 
In questa foto sono con Miryam Gison, che gestisce la libreria con grande professionalità e passione. Che dire: sempre più entusiasta. E la strada è ancora tutta da scoprire.

giovedì 1 ottobre 2015

"Gente che aspetta" alla Fiera del Libro "Ricomincio dai Libri"!



Domenica 27 settembre ho presentato il mio romanzo alla Fiera del Libro "Ricomincio dai Libri" a San Giorgio a Cremano, presso Villa Falanga. Si tratta dell'unica Fiera campana, che ha potuto contare su un pubblico di circa duemila persone. Sono stata inoltre presente durante l'intera giornata presso lo spazio autori: un'altra occasione importante per parlare del mio romanzo e confrontarmi con un vasto pubblico di lettori, scrittori, editori. Moderatore della presentazione Pino L'Abbate, letture a cura di Ernesto Lama (con me in  foto).

domenica 13 settembre 2015

La scrittura è un atto di condivisione estrema



Il 10 settembre ho presentato Gente che aspetta a Minori: una serata molto bella, l'atmosfera intima, tante nuove conoscenze. Apprezzo sempre di più la possibilità di confrontarmi con il pubblico e di condividere ciò che sento: dai riscontri che ricevo sento che sto andando nella giusta direzione. 
Un'altra notizia che mi ha molto emozionato è legata alla partecipazione alla Fiera del Libro di San Giorgio a Cremano il 27 settembre: si tratta di un evento a cui tengo molto, è l'unica Kermesse del napoletano e vi prendono parte tanti autori noti. 
Per il resto...si scrive: il mio nuovo romanzo viaggia con me da svariati mesi ormai e dovrei terminare per dicembre ma non posso fare previsioni certe adesso...
Con Gente che aspetta ho impiegato molto più tempo di quanto immaginassi!
Mentre scrivo sento di aver raggiunto un nuovo rapporto con la scrittura, con me stessa...lavoro sullo stile semplificandolo e lavoro sui contenuti tirando fuori la verità, tutto ciò che in me vi è di più autentico. Voglio che questo romanzo sia pieno di risate, lacrime, sangue, carezze, silenzi, nostalgie, felicità. 
E' un lavoro difficile ma credo sia il più bello del mondo.
La scrittura è un atto di condivisione estrema.

martedì 16 giugno 2015

Un'esperienza indimenticabile




Un autore esordiente incontra spesso tanti ostacoli e vedere pubblicato il proprio romanzo può rivelarsi una chimera: ecco perché considero questo primo passo come una grandissima conquista! 
Non avrei mai potuto vivere tutto questo senza la collaborazione di tantissimi amici e senza il supporto costante di mio marito e della mia famiglia. Alcuni studenti mi hanno chiesto qualche suggerimento per iniziare a scrivere: non credo sinceramente esista una ricetta valida per tutti. Nel mio caso posso dire che fondamentale è stato leggere, guardare film, andare a teatro e al cinema, viaggiare anche solo con l'immaginazione, insomma, lasciarmi incuriosire dal mondo... 
Spero le pagine di questo blog possano essere utili per chi vuole lanciarsi nella magica avventura della scrittura per trovare spunti o suggerimenti. Per quanto mi riguarda l'esperimento legato al self publishing con Narcissus si è rivelato più che positivo, e ciò mi accomuna a diversi autori esordienti. Lascio aperte per il futuro svariate possibilità, e mi accingo a vivere questa estate di vacanze, letture, scrittura, affetti. Le presentazioni riprenderanno dopo l'estate: per ora il blog va in vacanza e vi saluto ringraziandovi per l'attenzione!
Buone vacanze a tutti!
Seguitemi su facebook e twitter

venerdì 29 maggio 2015

"Gente che aspetta" presentato a Caserta e a Cicciano

"Gente che aspetta" è stato presentato a Caserta dove è intervenuto anche il sindaco e successivamente al Liceo Medi di Cicciano. Sono stati incontri indimenticabili e come sempre molto istruttivi per me. Ci saranno altri incontri e progetti per "Gente che aspetta"? Io dico di sì! Tutto ciò che ho vissuto fino ad ora ha superato di gran lunga ogni mia aspettativa: il calore delle persone, l'affetto degli amici, l'interesse e l'attenzione costante di tanti. Sono molto soddisfatta per questa bella esperienza! 

martedì 28 aprile 2015

"Gente che aspetta" presentato a Casoria



Ieri a Casoria ho parlato del mio romanzo nell'ambito di una conferenza stampa indetta per la presentazione di iniziative sociali nel territorio: una bella accoglienza ricevuta da tutti i presenti. Posso dire che questo mese di aprile è stato particolarmente emozionante per me, poiché pieno di novità: si continua a organizzare nuovi incontri e a maggio ci saranno altre belle e importanti occasioni.

domenica 26 aprile 2015

"Gente che aspetta" a San Sebastiano al Vesuvio: l'incontro con tantissimi studenti in una giornata indimenticabile








Uno degli incontri più emozionanti è stato per me quello con i tanti studenti della zona vesuviana, avvenuto il 16 aprile presso il Comune di San Sebastiano: un'occasione di confronto unica, ben descritta in questo articolo della giornalista Roberta de Cataldi.
http://miglionews.com/2015/04/non-fatevi-rubare-la-vita-conservate-la-vostra-identita-quando-le-pagine-di-un-libro-si-fanno-maestre-di-vita/